P. Pietro Balestrero è tornato alla Casa del Padre

P. Pietro Balestrero è tornato alla Casa del Padre

P. Pietro Balestrero a causa della sua condizione di salute molto precaria dagli ultimi mesi del 2018, nel febbraio 2019, su sua richiesta, è stato trasferito alla Casa di Cura e Ospitalità San Vincenzo di Torino dove si è spento nelle prime ore del mattino della domenica 3 marzo.

Nato a Felizzano (diocesi e provincia di Alessandria) il 25 agosto 1921, è entrato in Comunità il 23 agosto 1936 a Chieri. Emise i voti il 26 agosto 1939 (differiti per causa dell'età). E' stato ordinato presbitero il 23 luglio 1944 a Scarnafigi, Chiesa della Missione.

Il 21 ottobre 1968 è nominato Direttore delle Figlie della Carità della Provincia di Torino e trasferito alla casa di via XX settembre.

Nel novembre 1970 è rinnovato come Consultore provinciale

Nel settembre 1974 viene nominato Superiore Generale delle Suore Nazarene e riconfermato Direttore delle Figlie della Carità.

Nell'agosto 1976 viene nominato economo generale e trasferito a Roma, Curia Generalizia

Nel luglio 1982 è nominato Visitatore della Provincia di Torino

Il 15 maggio 1989 è nominato economo provinciale e trasferito a Torino via XX settembre

Trasferito a Verona nel 1997 dopo che ha lasciato l’ufficio di economo provinciale e nominato economo della casa.

Dopo la chiusura della casa di Verona, nel marzo 2016 passa alla comunità di Como e si dedica principalmente al ministero della riconciliazione nella Chiesa del Gesù.

Casa Provinciale

Via Pompeo Magno 21- 00192 Roma
T: +39 06 328021
Copyright 2018 - Tutti i diritti riservati - Powerade by Nova Opera